Brulotti

Garofani rossi

Louise Michel
 
Se andassi al nero cimitero,

Fratello, lancia su tua sorella,

Come un'ultima speranza,

Dei garofani rossi in fiore.


 
Negli ultimi giorni dell'Impero,

Quando il popolo si destava,

Garofano rosso, fu il tuo sorriso

A dirci che tutto rinasceva.


 
Oggi fiorisci nell'ombra

Delle nere e tristi prigioni.

Fiorisci accanto all'oscuro detenuto,

E digli che lo amiamo.


 
Digli che attraverso il tempo
 veloce
Tutto appartiene all'avvenire

Che il vincitore dalla fronte livida

Più del vinto può morire.
 
 
[novembre 1871]